HT NewsItemViewer

Anche Iain Mattaj e Giuseppe Testa tra i firmatari di una proposta anti COVID19

Thu, Mar 26 2020|

Milano, 26 marzo - Anche il nostro direttore Iain Mattaj e Giuseppe Testa, head of Neurogenomics Centre hanno firmato una lettera al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e ai Governatori delle Regioni per un piano di azione nazionale anti-contagio Covid19.

L’appello è stato promosso da Ruggero De Maria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma; Andrea Grazian ed Emilio Hirsch dell’Università degli Studi di Torino; Gioacchino Natoli e Pier Giuseppe Pelicci dell’Istituto Europeo di Oncologia, IRCCS, Milano; Giorgio Stassi, Università degli Studi di Palermo e Paolo Vineis, Imperial College, London ed è stato firmato da oltre 290 rappresentanti della comunità scientifica. 


Un sistema a rete di laboratori diffuso in maniera capillare in tutto il territorio nazionale e fondato sulle competenze disponibili nei centri di ricerca potrebbe contribuire a fermare l'accelerazione della pandemia. Infatti, secondo i firmatari “le attuali strategie di contenimento basate sulla identificazione dei soli soggetti sintomatici non sono sufficienti alla riduzione rapida della estensione del contagio”.

Leggi l’articolo del Sole 24 Ore qui: https://www.ilsole24ore.com/art/coronavirus-290-scienziati-italiani-chiedono-piu-test-laboratori-ricerca-pronti-ADfcEfF?fbclid